Calendario Eventi

Facebook Fan Page - Diventa fan!!!

VIDEO

Loading...

PREVENDITE

Le prevendite e tutte le info concerti:

martedì 13 gennaio 2009

RINGRAZIAMENTI CAPODANNO 2009 A LIGNANO

Capodanno è passato da quasi 1/2 mese ed è tempo di bilanci e ringraziamenti. Secondo il Messaggero Veneto è stato un grande successo, e noi dell'organizzazione, assieme all'ammistrazione comunale di Lignano, condividiamo questo parere. Nonostante le avverse condizioni metereologiche, che hanno scoraggiato molti a mettersi in viaggio, soprattuto dal vicino Veneto, dal quale si era prevista una buona affluenza, infatti ha iniziato a nevicare alle 22.00, mentre sul resto del Friuli i fiocchi sono iniziati a scendere un paio d'ore dopo, oltre 4000 persone hanno affollato Piazza Fontana per assistere, ballare, cantare e brindare in allegria al nuovo anno. Gli spettacoli sono stati, a mio avviso, di ottima qualità e tecnicamente non ci sono stati problemi di sorta, grazie anche all'ottimo lavoro di tecnici e fonici. Flavio Furian ha sapientemente intrattenuto i presenti con divertenti sketches e incredibili imitazioni di vari personaggi del mondo della musica e dello spettacolo (Celentano, Morandi, Zero, Zucchero, per citare solo alcuni degli innumerevoli personaggi reinterpretati da questo eclettico trasformista); un talento puro, tanto che molti credevano che si stesse esibendo in playback! Lo show di Skardy & Fahrenheit 451 ha letteralmente entusiasmato la folla,  che alla fine della performance avrebbe gradito un proseguimento dello show rispetto all'ora e venti programmata. I Disco Fever hanno conquistato i presenti con costumi sgargianti e appariscenti, ma sopratutto con i classici ritmi seventies: un super applauso a tutti quanti,  non era facile tenere in piazza la gente sotto la neve! Lo spettacolo pirotecnico è stato particolarmente apprezzato... c'era molta attesa e curiosità e i ragazzi della E.p.m. di Basiliano (Ud) hanno saputo creare uno spettacolo magistrale!Grandi! I dj Steve Giant, Jack Rabbit Slim e Lore han tenuto alta l'allegria fino alle 4: stoici!!! Per quel che riguarda i "nostri", la logistica e i chioschi son stati organizzati molto bene grazie a tutti i nostri Soci, specialisti della somministrazione!!! In particolare vorrei ringraziare Heidi e a tutto lo Staff del King, Andrea Dell'Ara d'or, Rinalda e Ileana dello Shaker, Il Bet del Dixie, Nicoletta & Lillo del Drugstore... che dire, noi ce l'abbiamo messa tutta e chi ha partecipato con noi ha fatto il resto... ora speriamo di continuare ed avere nuove sfide da affrontare e nuove manifestazioni da curare e organizzare... le news come sempre sul sito www.drugstorelignano.com.

Ed ora i ringraziamenti:

La Consulta delle Associazioni del Comune di Lignano Sabbiadoro, che ha creduto nel progetto fin dall'inizio, assieme all'amministrazione comunale...un ringraziamento speciale va agli Assessori Graziano Bosello e Lanfranco Sette, a tutti gli uffici del Comune, che han sopportato lunghe ore di visite e domande impertinenti, in particolare l'ufficio turismo, l'ufficio attività produttive, l'ufficio tecnico (non faccio nomi perchè sicuramente qualcuno rimarrebbe fuori e me ne dispiacerebbe moltissimo...). E ancora, la Polizia Municipale e i Carabinieri (che per fortuna non abbiam fatto lavorare granchè!!!!!), la Giemme Allestimenti, per aver allestito il palco e curato professionalmente l'aspetto audio luci, Mirta, Walter, tutti i fonici e tecnici, i ragazzi/e della Juckebox, per la sicurezza antincendio, e i boys di Adriano per il servizio di sicurezza palco. E ancora, i tecnici "esterni", Corazza e Grignolo, l'ingegner Dolce, gli elettricisti di Admir, tutti ma proprio tutti gli operai/tecnici del comune di Lignano, che sono eccezionali per la competenza e disponibilità, Alessandro Marosa e Giorgio Ardito, della Lignano Pineta Spa, che hannno salvato lo spettacolo pirotecnico, la ditta Flash, Vincenzo Rovinelli e tutti i ragazzi che han "costruito" lo stand in orari alquanto particolari, le nostre socie e cassiere, Alessia e Dana, i factotum: Giallo, Fred, Tommy, Tony, le "mie" regine, Francesca di "Teatro in Trambusto" , Serena dal "disco Zoe" e Daniela Petris....e ancora grazie a tutti quelli che ci hanno aiutato.... Tutti i fornitori, Eurobevande, Oro Caffè, Piolo e Max e il coordinatore supervisore in incognita Federico Lorenzon... momento di riflessione... chi manca?! Dorino di Yamamay, Danila, dell'associazione "da un onda un sorriso", Donatella, Mario, Manu e tutta la Lignano in Fiore...ahhh gli uffici stampa!!: Andrea Manzo, Ricky e Elisa "In Orbita", l'ufficio Siae di Latisana, sempre disponibile e paziente. E Tizla, che ha corretto questo scritto, come altri miei "scritti" , e che ha fatto volantinaggio a tappeto!!!! Sicuramente qualcuno è rimasto fuori dall'elenco , e per questo mi scuso....in ogni caso, ringrazio particolarmente tutti quelli che sono stati utili e quelli che sono stati fondamentali e tutti quelli che in questa pagina non ho ricordato... che dire?!?! buon 2009! AHHHH  siiii....Grazie a tutti quelli che si son divertiti e continuano a fare complimenti e a ricordare la serata come memorabile!!! Grazieeeee di cuore!

Fabio Maddaleni


VIDEO SU YOUTUBE 1 - 2 - 3

NITE FOR IXIS-Quinta Edizione!


Salve a tutti!
Quest'anno la NITE FOR IXIS si svolgera' al circolo ETNOBLOG in via madonna del mare,Trieste.
MERCOLEDI' 14 GENNAIO 09
Per ricordare l'amico IXIS si esibiranno:
MR.T-BONE & The Young Lion
OLLY from The Fire
LA DAVA from Vallanzaska
Poi ci saranno tanti dj amici:
STEVE SELECTER ,PAPASTUFF, STEVE GIANT,JACKRABBITSLIM,BELLINI,FRANCE,TAPAZIN,FURIO(Ska-j),MR.FLYIN,BOMBO,ELDIGGEI,FABIOZ.
SI COMINCIA ALLE 21.00 PUNTUALI!!!
BISOGNA FARE LA TESSERA DEL CIRCOLO (CHE HA LA DURATA DI UN ANNO),DEL COSTO DI 10 EURO.
COME OGNI ANNO NON MANCATE!!!!
4X'S!!!

Currently listening:
Sees America
By Mr. T-Bone
Release date: 2008-09-30

domenica 11 gennaio 2009

Lignano, 5 mila in piazza a ritmo di reggae

Messaggero Veneto — 02 gennaio 2009 pagina 13 sezione: UDINE

LIGNANO. Il Capodanno reggae con l’ex leader dei Pitura Freska è stato un grande successo. Nonostante le preoccupazioni della vigilia, legate all’annunciata ondata di maltempo e anche alla discussa scelta di dare un’impronta “giamaicana” alla manifestazione, la serata in piazza Fontana è trascorsa senza intoppi, anzi. Verosimilmente sono state fra tre e cinquemila le persone che, raccoltesi nella cornice di piazza Fontana, a ritmo di musica hanno ballato e cantato per tutta la sera in attesa del fatidico conto alla rovescia. Almeno fin quando, ben oltre l’una di notte, prima la pioggia, poi una nevicata (sì, suggestiva per il contesto, ma pur sempre glaciale) hanno disperso anche gli ultimi allegri ospiti della festa. Soddisfazione per l’organizzazione ha espresso a nome dell’amministrazione comunale l’assessore al turismo, Graziano Bosello, il quale ha creduto fin dall’inizio nel gruppo di giovani che ha dato materialmente vita all’evento. Si tratta del circolo Arci Drugstore musicheart club di Lignano, che con il Comune e la Regione sono riusciti nell’impresa di portare gente, anche da fuori città, in piazza nella località turistica, d’inverno. «Una vera impresa – conferma Bosello -; perché a Udine e in altre piazze si va naturalmente, mentre a Lignano bisogna proprio attirarla la gente, creare qualcosa in più». «La piazza si è riempita – seguita l’assessore, che cinque minuti prima di mezzanotte è salito sul palco assieme al collega di giunta, l’assessore Lanfranco Sette, per portare alla folla riunita i saluti del sindaco e dell’amministrazione -, dimostrando che la buona musica mette sempre d’accordo tutti quanti». Il maltempo ha compromesso la serata soltanto in parte, ma prima, ciliegina sulla torta è stata l’esplosione dei fuochi d’artificio, poco dopo l’una, uno spettacolo pirotecnico di ottimo livello. Apprezzata novità di quest’anno era rappresentata dai chioschi enogastronomici allestiti in piazza, che hanno permesso a tutti presenti di trovare ristoro in ogni istante della festa. Grandi spettacoli e festa anche nel pomeriggio quando, nel tendone della Lignano in fiore, di fianco il presepe di sabbia, che sta raccogliendo enorme consenso, attirando l’attenzione di decine di migliaia di persone, è andato in scena il tradizionale Capodanno dei bambini. Festa che è proseguita anche nel pomeriggio di ieri a Terrazza a mare con il Concerto gospel di Capodanno, con i First Revolution di New Orleans e che si concluderà lunedì 5 gennaio, sempre a Terrazza a mare con la tradizionale “Foghera”, alle 18, sull’arenile. Il caratteristico “pignarul” lignanese, organizzato a cura del Gruppo Alpini Lignano, davvero unico nel suo genere, essendo in riva al mare, sarà preceduto alle 14.30 dalla prima edizione della Marcia dell’Epifania, aperta ad adulti e bambini e seguito dall’esibizione del locale Circolo musicale “L. Garzoni”. E Lignano, perla d’estate, potrà così brillare anche d’inverno. Davide Sciacchitano