Calendario Eventi

Facebook Fan Page - Diventa fan!!!

VIDEO

Loading...

PREVENDITE

Le prevendite e tutte le info concerti:

mercoledì 19 settembre 2007

Sab 22/09/07 H 22.00 ONE LOVE HI POWA + NORTHERN LIGHTS


ONE LOVE HI POWA
+
NORTHERN LIGHTS



INGRESSO:
dalle 20.00 alle 22.00 € 7,00 (solo ingresso) oppure € 10,00 (ingresso + bibita + panino) - dalle 22.00 alle 0.30 € 10.00 - dopo l’una ingresso libero

ATTENZIONE:
lo spettacolo inizierà inderogabilmente alle 21.00: dalle 21.00 alle 22.00 warm-up NORTHERN LIGHTS, dalle 22.00 alle 00.30 ONE LOVE, dalle 00.30 a finire NORTHERN LIGHTS.

TESSERA ARCI OBBLIGATORIA

One Love Hi Powa
è il primo sound system nato in italia e dopo tanti anni rimane il numero uno. La crew lavora insieme fin dagli inizi degli anni 90 promuovendo programmi radiofonici, dancehall e concerti con artisti internazionali. nel 1992 producono un demotape che venderà più di 5000 copie e che li aiutò a promuovere il loro nome. nel 1993 realizzano il sogno di autocostruirsi il loro proprio sound system. nel 1996 aprono a Roma "one love music corner" ,un negozio di dischi specializzato in musica reggae,e nel 1998 a Kingston (Jamaica) una compagnia di ditribuzione discografica internazionale. Nel 1997 hanno anche fondato la loro etichetta discografica. Tuttoggi One Love suona continuamente in Italia ed ha affrontato alcune tournè internazionali in Germania, Austria,Olanda, Inghilterra e Svizzera, ed è uno dei pochi sound system europei ha suonare periodicamente in Jamaica. One love ha anche suonato insieme a grossi nomi della dancehall mondiale come: David Rodigan, Stone Love,Killamanjaro,Bass Odissey,Youthman Promotion,Metromedia,Caveman,King Tubby,Ricky Trooper,Black Kat,Mighty Crown,Pow Pow,solo per citarne alcuni. One Love Hi Powa ha anche partecipato nel 2002 e 2003 al Fully Loaded in Jamaica, nel 2003 e 2004 al World Clash a New York, e nel 2004 all'Uk Cup a Londra.
NORTHERN LIGHTS SOUND
Nell'estate del 1999 nasce ad Udine un progetto chiamato Northern Lights che in sette anni di attività come sound system ha performato in varie manifestazioni come il Rototom Sunsplash, Slovenia River Splash, in Svizzera e "bashment" in tutta Italia (Milano, Roma, Bologna, Firenze, Pisa, Perugia, Venezia, Padova, Siracusa, Pescara, ) promuovendo molte iniziative fondamentali per il movimento della scena italiana dei sound system reggae. Skunky D, Terry B, Michelle, Mr B nel tempo hanno affinato lo stile rendendolo più versatile contrastinguendosi nelle selezioni dancehall bashment finoa spaziare alla foundation del reggae al moderno new roots.Un live esplosivo,migliaia di dischi, 11000 watt di impianto, furgone e centinaia dubplates sono il risultato di passione, serietà, lavoro, e di centinaia di "danze",, collaborando e gestendo proprie "yard" (Baraonda, ABC e Monkeymia ad Udine, Cerit e MusicHeart di Pordenone, CS Clandestino a Gorizia, CS Pedro a Padova). La nascita dell'associazione culturale Far East Connection, fondata nel 2003 da NL assieme ad altre realtà udinesi, ha l'intento di diffondere il più possibile la cultura reggae ed hip hop attraverso tutte le iniziative musicali possibili e basandosi sul supporto del sito www.fareastconnection.it che, con la nascita al suo interno del forum, può considerarsi un punto di riferimento per tutti i soundboy italiani. Dall'autunno 2006 la crew si è allargata con l'ingresso di Ed e Dj Deso, proveninti dalla scena reggae e hip hop e quest'ultimo proprietari di uno studio di registrazione ("Firing Faders Studio"). In tutti questi anni Northern Lights ha organizzato live come quello di Barrington Levy, e intrattenuto la massive prima di artisti come Morgan Heritage, Capleton, Macka B, Tippa Irie, Everton Blender, Frankie Paul suonato al fianco di sound come Bass Fi Mass, I tal Sound, One Love, Mad Kid, Skool Boy, Bashfire, Sud Sound System, Villada, I-shence, Gozzilla, Gramigna, David Rodigan (UK), Sentinel (DE), Freddie Kruger (JAM) Adonai sound (JA) LP (USA). Inventori e promotori della competizione "Xmas war clash", soundclash annuale che si tiene a dicembre tra i migliori sound italiani emergenti e veterani e che negli anni è diventato punto di riferimento per gli appassionati del genere.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Spero che il locale venga chiuso al più presto per non avere più tra i piedi zecche come voi.
Lignano 88