Calendario Eventi

Facebook Fan Page - Diventa fan!!!

VIDEO

Loading...

PREVENDITE

Le prevendite e tutte le info concerti:

mercoledì 24 marzo 2010

sabato 27/03/10 BRITISH INVASION: THE VICKERS + THE ORACLES

THE VICKERS

I Vickers nascono alla fine del 2006. Fin dall'inizio della loro attività emerge un sound tipicamente britannico, non nascondendo influenze americane. La band colleziona numerosi concerti tra il 2007 e il 2008. Nell'ottobre del 2007 registrano il loro primo demo, composto da 4 pezzi. Il demo frutta al gruppo recensioni positive e soprattutto la partecipazione al festival internazionale International Pop Overtrow (IPO). Vengono infatti scelti dall'organizzatore David Bash, e suonano al prestigioso Cavern Club di Liverpool (Beatles, Who, Oasis etc...!) il 26 maggio 2008. Al ritorno dal mini-tour inglese (3 date) firmano con l'etichetta indipendente Foolica Records. Il 13 febbraio 2009 è uscito Keep Clear, il loro album di debutto. Nonostante sia passato poco tempo dall'uscita, l'album, oltre ad essere stato accolto positivamente dalle riviste specializzate, ha fruttato al gruppo l'apparizione in magazine nazionali come GQ e passaggi frequenti su radio del calibro di Radio RAI.

http://www.myspace.com/thevickersband

*****

THE ORACLES
La band nasce nel gennaio del 2009 e comincia da subito ad intraprendere un percorso importante, sotto le ali di Enrico Berto, il quale si rivelerà una pedina fondamentale nel cammino degli Oracles credendo molto nelle capacità Artistiche della stessa. Nell'estate dello stesso anno la band entra al Mushroom Studio per iniziare la produzione del primo album. Nel frattempo ci sarà una intensa attività live che porterà a calcare palchi degni di nota; come il Music in Village 2009, il quale renderà nota la band a Virus Concerti, il Lokomotiv di Bologna e via discorrendo. A fare da contorno ci saranno apparizioni in numerosi programmi radiofonici (Radio Fragola, Top Radio, Indie Retta),all’interno dei quali la band sfodera un repertorio unplugged che colpisce subito gli addetti ai lavori. Infine la stampa esalta ulteriormente gli Oracles, definendoli “il nuovo fenomeno rock”. La band si appresta ora alla pubblicazione del primo album, masterizzato negli studi EXCHANGE di Londra, con Mike Marsch, già noto per aver realizzato il master di artisti come Oasis, Bjork, Prodigy, Massive Attack e Depeche mode per citarne alcuni.
Nonostante la provenienza, la band risente profondamente delle influenze della storica tradizione rock proveniente dall’Inghilterra. Chitarre amare, testi graffianti, ritmi incalzanti e un sound volutamente “dirty”; un richiamo e forse un tributo a quella musica che ha creato e cresciuto almeno 40 anni di vita vissuta, un mix mai banale, puramente rock’n’roll, rivisitato in chiave moderna, rappresentano tutto ciò che è l’essenza della musica firmata THE ORACLES.

http://www.myspace.com/oraclesnet

****

Ingresso libero riservato ai soci ARCI

Nessun commento: